Menu Content/Inhalt
Home
DISIMBALLIAMO IL SANTERNO! PDF Stampa E-mail

mare_plastica   

DISIMBALLIAMO IL SANTERNO!

 Riduciamo gli imballaggi, puliamo e proteggiamo i nostri fiumi:

tutti insieme per evitare un Mare di plastica

Selezionato da Coop Alleanza-3.0 il progetto di Legambiente

Nei supermerati Coop di Imola e Castel S.Pietro

si potrà contribuire alla realizzazione del progetto


I rifiuti dispersi nell’ambiente marino e costiero rappresentano un problema complesso, le cui soluzioni richiedono azioni sinergiche e il coinvolgimento di diversi stakeholders.
Il progetto nasce per affrontare un problema noto e che riguarda tutti i mari e gli oceani del mondo, ma che si origina soprattutto nell’entroterra.
La cattiva gestione dei rifiuti, unita alla scarsa consapevolezza dei cittadini sull’importanza della riduzione degli imballaggi e sugli effetti dannosi del loro abbandono nell’ambiente, stanno portando ad un inquinamento marino senza precedenti.
Particolare attenzione sarà rivolta anche al tema degli interferenti endocrini, sostanze chimiche che possono alterare l’equilibrio ormonale degli organismi viventi, collegati anche all’ uso delle plastiche nella realizzazione di contenitori per alimenti. Nell'ambito del progetto sarà realizzato e distribuito, in occasione delle diverse iniziative proposte, un volantino che avrà come oggetto il decalogo realizzato dal ministero dell’ambiente, volto a ridurre l’esposizione a tali sostanze.
Il progetto, strutturato in tre fasi, vuole salvaguardare l’ecosistema Marino attraverso:
•    la diffusione dell’informazione sulla corretta gestione dei rifiuti attraverso l’organizzazione dell’attività “Disimballiamoci” in un punto vendita Coop Alleanza 3.0. I ragazzi delle scuole sensibilizzeranno i clienti del punto vendita sull’importanza della riduzione degli imballaggi nella propria spesa.
•    Organizzazione di una pulizia, aperta a scuole e cittadinanza, lungo le sponde del Fiume Santerno. Un passaggio fondamentale per capire che tutto quello che finisce nei nostri fiumi, arriva al Mare.


Ultimo aggiornamento ( domenica 11 novembre 2018 )
 
< Prec.   Pros. >

Annunci

Destinare il 5x1000 a Legambiente...

...ti ripaga in natura

Destinare a Legambiente Medicina il 5 x mille delle tue imposte è molto semplice. Sulla CERTIFICAZIONE UNICA o sui modelli per le dichiarazioni dei redditi, 730 o UNICO, firma nello spazio riservato al “Sostegno del volontariato, …” ed inserisci il codice fiscale di Legambiente Medicina: 92033690378. 

 
 

Discarica Tre Monti: Vediamoci Chiaro...

DISCARICA TRE MONTI

AUTODROMO IMOLA

AUTODROMO IMOLA

Circoli locali

San Lazzaro

Chi e' online